Fondazione AMGA
Per una gestione sostenibile
delle risorse idriche, dell'ambiente e dell'energia

Gocce d'acqua su una foglia

Ricerca

Fondazione AMGA promuove e realizza progetti di ricerca di carattere scientifico ed economico, volti a salvaguardare l’ambiente e le risorse idriche e a individuare i modelli più idonei di gestione dei servizi di pubblica utilità. Grazie all'attività di networking promossa a livello nazionale e internazionale, la Fondazione è in grado di identificare le necessità di ricerca e innovazione tecnologica e di definire proposte progettuali in collaborazione nel quadro di partenariati costituiti ad hoc.
La Fondazione ha partecipato alla costituzione del consorzio TICASS (Tecnologie Innovative per il Controllo Ambientale e lo Sviluppo Sostenibile), finalizzato a favorire la cooperazione tra imprese, enti accademici e centri di ricerca, impegnandosi a promuovere e avviare progetti ad alto contenuto tecnologico relativi alla gestione, valorizzazione e monitoraggio delle risorse idriche.
Inoltre partecipa attivamente alla Piattaforma Tecnologica  WssTP (Water supply and sanitation Technology Platform) varata nel 2004 dalla Commissione Europea, nell'ambito del VII Programma Quadro con la finalità di potenziare la ricerca e il trasferimento di conoscenze e competenze per sostenere la crescita e la competitività nel settore idrico e di fornire suggerimenti utili per la definizione delle priorità di ricerca nel settore idrico europeo. Nell'ambito della piattaforma presiede il Programma Pilota n° 2 - Gestione sostenibile delle risorse idriche in grandi aree urbane e peri-urbane ed  è presente in diversi working group e task force
Infine, Fondazione AMGA aderisce alla Water Research Foundation (Water RF), cui partecipano circa 1000 enti, nord-americani e internazionali, che contribuiscono alla realizzazione di programmi di ricerca di  altissimo livello scientifico, e da anni hanno stabilito una proficua collaborazione che ha portato alla realizzazione di diversi joint project.
Le tematiche principali oggetto di studio sono: analisi e controllo della qualità delle acque, best practice nei trattamenti di potabilizzazione e depurazione, monitoraggi ambientali, gestione delle infrastrutture nel settore idrico, modelli gestionali e strutture tariffarie, educazione ambientale.

Vai ai progetti